Legge fondamentale della ragione pura pratica

Opera in modo che la massima della tua volontà possa sempre valere in ogni tempo come principio di una legislazione universale. Qui la regola dice che si deve assolutamente operare in un certo modo. La regola pratica è dunque incondizionata, e quindi rappresentata a priori come una proposizione pratica categorica, mediante la quale la volontà... Continue Reading →

La ragione pratica

I principi pratici sono proposizioni che contengono una determinazione universale della volontà, la quale ha sotto di sé parecchie regole pratiche. Essi sono soggettivi, ossia massime, se la condizione viene considerata dal soggetto come valida soltanto per la sua volontà, ma oggettivi, ossia leggi pratiche, se la condizione viene riconosciuta come oggettiva, cioè valida per... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑